Ginocchiera - BluSix Micro

Ginocchiera - BluSix Micro

Ginocchiera - BluSix Micro - Sixtus

Sixtus

Rating:
0%

Dispositivo Medicale per GINOCCHIO con tessuto in grado di creare un campo elettromagnetico che avvolge l'area da trattare. Ideale per dolori, edemi e infiammazioni a carico delle ossa, articolazioni, muscoli e tendini. Disponibile in 3 taglie.

A partire da 66,50 €
Disponibile
Codice
SIX-GINOCCHIERA

LA PRIMA TERAPIA CHE SI INDOSSA

La Ginocchiera Tutore Sixtus Blusix Micro è un Dispositivo Medico in tessuto realizzato con filmenti di rame e zinco, in matrice di silicio in grado di generare un campo elettromagnetico. La polsiera Blusix Micro è l'ideale per il trattamento di dolori, edemi e infiammazioni a carico delle strutture osteo-articolari e muscolo-tendinee del ginocchio.

TERAPIA DA INDOSSARE

I prodotti BLUsix®EMT sono dispositivi medici innovativi dotati di una struttura particolare: il materiale che li compone è realizzato con l’impiego di filamenti di rame e zinco in una matrice di silicio. Gli elementi sono tessuti in modo da creare, quando indossati, un campo elettromagnetico che avvolge le aree anatomiche da trattare in modo da adattarsi alle necessità individuali ed alle specifiche manifestazioni dolorose, edematose e infiammatorie a carico delle strutture osteo-articolari e muscolo-tendinee.

BLUsix®EMT è un Dispositivo Medico che genera un campo elettromagnetico in grado di influenzare processi biologici fondamentali quali:

  • Gli equilibri bioelettrici tra l’interno e l’esterno delle cellule
  • Il flusso di ioni attraverso la membrana delle cellule
  • La produzione e liberazione dei mediatori chimici del dolore e dell’infiammazione
  • I processi di riparazione delle cellule e dei tessuti

EFFICACIA DIMOSTRATA

L’efficacia di BluSix Micro è stata dimostrata da numerose ricerche sperimentali e cliniche

  • …già nella prima settimana di utilizzo, riduzione del sintomo di dolore di circa 50%, misurato con la VAS, per traumi distorsivi e processi infiammatori...
  • …dal quarto mese di trattamento in poi il dispositivo accelera il trend positi-vo su tutti i parametri presi in considerazione...
  • …oltre alla riduzione del dolore è stata notata una significativa riduzione dell’edema nei traumi di caviglia e ginocchio...
  • …nei traumi osteoarticolari e muscolo tendinei favorisce un rapido recupero funzionale...

INDICAZIONI

Tutte le sindromi sostenute da infiammazione, edema e dolore in particolare in Fisiatria, Ortopedia e Traumatologia, Medicina dello Sport e Reumatologia.

USO

Utilizzare il dispositivo per almeno 8 ore al giorno fino a completa guarigione, anche la notte. In caso di pelle secca o scarsa traspirazione si consiglia di inumidire il corpo prima di indossare il dispositivo. 
Dopo l'apertura della confezione e la prima applicazione, il Dispositivo Medico resta attivo per non oltre 12 mesi; è possibile l'utilizzo contemporaneo di più dispositivi medici.

LA MICROCORRENTE (MENS, MET, LCT, MCR)

La chiave per comprendere ed applicare con successo la terapia con la Microcorrente è nella sua capacità di stimolare la guarigione a livello cellulare. La terapia a Microcorrente produce segnali elettrici simili a quelli generati naturalmente quando il corpo è impegnato nella ricostruzione dei tessuti lesionati.
I primi riferimenti alla Microcorrente originano dalle ricerche di Matteucci e du Bois Reymond, dove viene definita come current of injury. Quindi una corrente elettrica che si origina internamente dal corpo e che va verso un nervo, un tessuto o un muscolo danneggiato.
Il tessuto danneggiato risulta infatti avere un potenziale negativo se comparato con la parte centrale del corpo.
I primi studi sulla potenzialità di questa corrente rigenerante sono stati condotti da Becker negli anni ‘60, lavorando per primo su animali che, come la salamandra sono in grado di rigenerare addirittura degli arti amputati.

COMPOSIZIONE

  • Nylon 40%
  • Elastan 18%
  • Rame 5%
  • Zinco 5%
  • Poliestere/Silicio 32%

TAGLIA

IVA AGEVOLATA 4%