CARRELLO
immagine carrello

BENVENUTO!
immagine carrello

Weelko - Move P 01

Weelko
Immagine grande prodotto
Frequenza 1 Mhz, 3 tipi di onda disponibili, 3 livelli di potenza, ideale per trattamenti anti età. Portatile e facile da usare.

104,06

Listino: € 104,06

disponibile 5/10 g.

 
cod.8370

DISPONIBILE (magazzino esterno)

Questo articolo è disponibile presso un magazzino esterno

  • CONSEGNA A DOMICILIO

    Solitamente viene spedito in 5-10 giorni lavorativi.

In caricamento ...

Weelko Move P 01 è l'ultrasuoni portatile ideale per i trattamenti sia viso che corpo.

Il dispositivo consente di scegliere il tipo di onda, continua per pelli normali e per le aree più spesse di pelle, combinata per le zone di pelle più sottili, e pulsata per pelli sensibili. Questo trattamento non ricorre all’uso di prodotti chimici. Il dispositivo è dotato di 3 tipi di onda, ciò lo rende adatto alle zone sensibili del viso e alla pelle più spessa del corpo.

Con l'applicazione degli ultrasuoni si ottiene la riduzione delle rughe e delle cicatrici, oltre all’idratazione e alla penetrazione dei principi attivi nella pelle.
Gli ultrasuoni, infatti, agiscono riattivando la circolazione sanguigna, aumentando l'ossigenazione della pelle e stimolando la formazione del collagene e la rigenerazione cellulare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Frequenza di lavoro (MHz) 1
  • Potenza di lavoro (W/cm2) 0-0,1 
  • Alimentazione a rete
  • Peso 0.2 kg

DOCUMENTAZIONE

 Manuale d'uso

APPROFONDIMENTI

RECENSIONI DEI CLIENTI

CONTROINDICAZIONI E AVVERTENZE

- condizioni come ad esempio le tromboflebiti e flebiti, nelle quali la somministrazione di ultrasuoni pu provocare la rottura di emboli, non vengono trattate con gli ultrasuoni.
- Zone affette da sepsi acuta non devono essere trattate con gli ultrasuoni a causa del pericolo della diffusione dell'infezione.
- La radioterapia produce un effetto contrario sui tessuti per cui gli ultrasuoni non devono essere applicati alle zone sottoposte a radiazioni prima che siano trascorsi sei mesi dalle irradiazioni stesse.
- I tumori non devono essere sottoposti agli ultrasuoni perch potrebbero stimolarne la crescita e/o causare metastasi.
- Un utero gravido non deve essere trattato con gli ultrasuoni poich questi potrebbero provocare danni al feto (la scansione con ultrasuoni come strumento diagnostico durante la gravidanza diversa da quella utilizzata per scopi terapeutici).
- E vietato luso ai pazienti portatori di pacemaker.
- Non utilizzare nelle regioni con protesi e materiali di osteosintesi.
- Nelle regioni dove sono presenti mezzi di sintesi endotessutali (placche inserite a seguito di operazioni, ecc.) o su midollo osseo e spina dorsale.
- In soggetti minori di quindici anni o sui bambini.
- Su organi nobili (ovaie, cuore, testa, genitali, occhi, ecc.).
- In soggetti con stati febbrili.

In caso di dubbi o perplessit rivolgersi al proprio medico curante.

UTILIZZO PROFESSIONALE: Il professionista che acquista ed utilizza apparecchiature per fini professionali, ne direttamente responsabile legalmente e penalmente. In particolare si ricorda che l'utilizzo professionale di apparecchiature da parte degli estetisti, regolamentato dal Decreto Ministeriale legge 1/90.Nel caso di apparecchiature ad ultrasuoni a bassa frequenza "cavitazione", il decreto ne vieta l'utilizzo. Pertanto prima dell'acquisto invitiamo a prendere visione del Decreto e le schede tecniche delle apparecchiature consentite, in esso contenute. Scarica il Decreto Ministeriale in vigore