CARRELLO
immagine carrello

BENVENUTO!
immagine carrello

Moretti - Magnetofix 30 (Ex esposizione)

Moretti
Immagine grande prodotto
Occasione. Ex esposizione in perfetto stato. Magentoterapia professionle a BASSA FREQUENZA,  due canali di uscita da 30 Gauss. Ideale pr trattamenti ambulatoriali e domiciliari.

330,00

Listino: € 462,00
Risparmi - € 132,00

disponibile

SPEDIZIONE GRATUITA
 
cod.28768

DISPONIBILE

Disponibilità immediata presso il magazzino centrale

  • CONSEGNA A DOMICILIO

    Solitamente viene spedito entro 1 giorno lavorativo e viene consegnato entro il giorno lavorativo successivo. (Per Calabria, Sicilia, Sardegna, altre isole e zone disagiate, la consegna richiede 24-48 ore aggiuntive).

In caricamento ...

EX ESPOSIZIONE - Nuovo e in perfetto stato, imballo orginale, usato pochissimo per dimostrazione. Garanzia come nuovo.

ELETTROTERAPIA PROFESSIONALE MAGNETOFIX 30, MAGNETOTERAPIA 30 GAUSS

Le Magnetofix sono apparecchi per magnetoterapia a bassa frequenza per applicazioni ambulatoriali e domiciliari.

La frequenza di lavoro è variabile da 2 a 100 Hz, il campo magnetico è selezionabile da 5 a 30 Gauss (per MAGNETO 30). 

I principali effetti dei campi magnetici a bassa frequenza sono: Antiedemigeno/Antalgico / Antiflogistico / Rigenerativo e trovano applicazione principalmente in: 

Traumatologia: pseudoartrosi e ritardo di consolidazione delle fratture, fratture a rischio di pseudoartrosi, lesioni delle parti molli (contusioni, distorsioni, ustioni, ecc.), algodistrofia distrettuale. 

Reumatologia: reumatismi degenerativi, reumatismi infiammatori, reumatismi fibromialgici, necrosi ossee asettiche. Angiologia: arteriopatie periferiche, piaghe ed ulcere. 

Neurologia: cefalee muscolotensive, nevralgia posterpetica. 

Dermatologia:psoriasi, ittiosi. 

Endocrinologia: osteoporosi senile e post menopausale.
 

Il campo magnetico prodotto è di tipo impulsivo, la rapida variazione del campo induce nel paziente le forze elettromotrici che determinano le correnti stimolanti. L’intensità del campo magnetico viene raggiunta modulando il tempo d’attuazione del circuito erogante la corrente nel trasduttore. Questa corrente è monitorata da un circuito di sorveglianza elettronico che ne assicura la precisione.

L’apparato incorpora un rilevatore di campo magnetico sonoro e visivo. Possono anche essere connessi contemporaneamente due trasduttori piani, in questo caso il campo generato dal singolo trasduttore è circa la metà di quello totale. I trasduttori forniti sono realizzati con materiale morbido per una più confortevole applicazione e sono corredati di asole per il fissaggio tramite fasce elastiche. Sui trasduttori sono indicate le due polarità Nord (N) e Sud (S), per poter utilizzare gli stessi con un campo magnetico concatenato coerente o respingente.

MANUALE D'USO : lte360_lte370.pdf

Accessori in DOTAZIONE

- 2 Placche L:16 x P:10 x H:3cm - 0,6 kg
- 1 Fasce 8x60 cm
- 1 Fascia 8x100 cm
- 1 Fascia 8x140 cm

Caratteristiche tecniche

Riferimenti
RDM 139782
Direttiva 93/42/CEE (D.Lgs. 46/97)
Norma Assic. Qualità UNI EN ISO 9001(2000), UNI CEI EN 13485 (2002)
Norme di Sicurezza EN60601-1, EN60601- 2-10, EN60601-1-2
 

Alimentazione: 230V ~ / 50Hz
Potenza assorbita:  22VA
Fusibile interno: T 500mA
Intensità di campo:    
Magneto 30 max 30 Gauss (3 Mt)
Frequenza:  2 => 100Hz
Trasduttori applicabili:  2
Tipo Trasduttore: piano
Tempo Trattamento: da 1 a 60 minuti
Indeterminato: (00)
Indicat. par. di uscita: display alfanumerico
Indicatore di uscita: visivo
Classe Di Sic. Elettrica: II BF
Grado Di Protezione: IP20

Dimensioni unità: 
L:27 x P:22 x H:11 cm
Peso: 1,3 kg

 

APPROFONDIMENTI

RECENSIONI DEI CLIENTI

0

CONTROINDICAZIONI E AVVERTENZE

Si sconsiglia l'uso nei seguenti casi:
Donne in stato di gravidanza, tubercolosi, diabete giovanile, malattie virali (in fase acuta), micosi, soggetti con cardiopatie, affetti da tumori, aritmie gravi o portatori di pace-maker, bambini, portatori di protesi magnetizzabili, infezioni acute, epilettici (salvo diverse prescrizioni mediche).
Non sono noti significativi effetti collaterali legati alla terapia, ne si riportano problemi legati alla eccessiva esposizione al campo elettromagnetico generato dai dispositivi. Leggere il manuale e le controindicazioni in esso riportato prima dell'uso. In caso di dubbi o perplessit rivolgersi al proprio medico curante.