CARRELLO
immagine carrello

BENVENUTO!
immagine carrello

I-Tech - SonicStim

I-Tech
Immagine grande prodotto
altre immagini prodotto
altre immagini prodotto
altre immagini prodotto
altre immagini prodotto
altre immagini prodotto
altre immagini prodotto
Apparecchio combinato per ultrasuonoterapia ed elettrostimolazione. Ultrasuono da 1 Mhz e correnti TENS. Ideale per la terapia del dolore e la riabilitazione.

250,00

Listino: € 299,00
Risparmi - € 49,00

disponibile 2/4 g.

SPEDIZIONE GRATUITA
 
cod.1035

DISPONIBILE (magazzino esterno)

Questo articolo è disponibile presso un magazzino esterno

  • CONSEGNA A DOMICILIO

    Solitamente viene spedito in 2-4 giorni lavorativi e viene consegnato il giorno lavorativo successivo (Per Calabria, Sicilia, Sardegna, altre isole e zone disagiate, la consegna richiede 24-48 ore aggiuntive).

In caricamento ...

Apparecchio innovativo, combina ultrasuonoterapia a elettrostimolazione.
Grandi prestazioni per trattamenti domiciliari ed ambulatoriali.

Concilia, in un unico ed ergonomico manipolo, un’apparecchiatura TENS ed un apparecchio per ultrasuonoterapia.

Può essere utilizzato in maniera separata per la terapia del dolore o per le applicazioni tipiche dell’ultrasuono da 1 MHz (trattamento in profondità dei tessuti), ed in modalità combinata, amplificando straordinariamente gli effetti di entrambi i trattamenti quando eseguiti separatamente.

PROGRAMMI

  • Combinato 1 35 Hz, 200 μs
  • Combinato 2 70 Hz, 50÷200 μs
  • Combinato 3 80 Hz, 200 μs
  • Combinato 4 100 Hz, 175 μs
  • Combinato 5 2÷100 Hz, 250 μs
  • Combinato 6 2÷110 Hz, 175 μs
  • Combinato 7 150 Hz, 50÷200 μs
  • Ultrasuono   1 MHz, Continuo
  • Elettroterapia 1 35 Hz, 200 μs
  • Elettroterapia 2  70 Hz, 50÷200 μs
  • Elettroterapia 3 80 Hz, 200 μs
  • Elettroterapia 4 100 Hz, 175 μs
  • Elettroterapia 5 2÷100 Hz, 250 μs
  • Elettroterapia 6 2÷110 Hz, 175 μs
  • Elettroterapia 7 150 Hz, 50÷200 μs

CARATTERISTICHE TECNICHE PRINCIPALI

  • Dispositivo professionale per:
    1. Ultrasuonoterapia
    2. Elettrostimolazione
    3. Trattamento combinato ultrasuonoterapia+elettrostimolazione
  • 7 programmi per trattamento combinato ultrasuonoterapia+elettroterapia;
  • 1 programma per ultrasuonoterapia;
  • 7 programmi per elettrostimolazione;
  • Ultrasuono da 1MHz con potenza massima di 4W, intensità massima sulla superficie 1W/cm²;
  • Fascio ultrasonico collimato per una ottimale penetrazione attraverso i tessuti;
  • 5 livelli di intensità del fascio ultrasonico: 5%-20%-50%-80%-100%;
  • Elettrostimolatore a programmi preimpostati, con frequenza da 2 a 150Hz e larghezza d’impulso da 60 a 250 μs. Intensità massima 80Vpp (su 1KOhm). Correnti TENS.
  • Funzionamento con alimentatore medicale dedicato;
  • Dispositivo medico certificato CE0123
  • DIMENSIONI: 358 x 64 x 97 mm

DOTAZIONE

  • Dispositivo combinato portatile
  • Alimentatore medicale
  • Gel per ultrasuoni
  • Cavo per collegamento elettrodo
  • Elettrodi con cavetto per elettroterapia
  • Manuale d’uso e manuale delle posizioni
  • Scatola di confezionamento

DOCUMENTAZIONE

 Manuale d'uso

 Scheda trattamenti

 Dichiarazione di conformit CE

RECENSIONI DEI CLIENTI

SonicStim Feedaty 5 / 5 - 3 feedback

Recensioni

Sono presenti 3 recensioni

voto

Da 1 a 3

voto
5
5 febbraio 2016
Sul risultato di I-Tech SonicStim ancora presto per poter esprimere in giudizio. Non ho ancora terminato il primo ciclo di terapia.
voto
5
24 ottobre 2015
Il prodotto e' semplice da usare ed e' spiegato molto bene nelle istruzioni come utilizzarlo. Sia io che mia moglie abbiamo iniziato subito le cure rispettive.
voto
5
10 dicembre 2013
Il rapporto qualit prezzo ottimo. Il prodotto utilizzato dalla mia compagna che a seguito di un'ernia importante di tanto in tanto ha un'infiammazione del nervo sciatico. Il trattamento le da benefici, quindi stato un buon acquisto.

CONTROINDICAZIONI E AVVERTENZE

ELETTROSTIMOLAZIONE:

Si sconsiglia luso degli elettrostimolatori nei seguenti casi:
- Stimolazione parte anteriore del collo (seno carotideo).
- Paziente portatore di pace maker.
- Malati di tumore (consultare il proprio oncologo).
- Stimolazione della regione cerebrale.
- Utilizzo su dolori di cui non nota leziologia.
- Piaghe e patologie dermatologiche.
- Traumi acuti.
- Stimolazione su cicatrici recenti.
- Gravidanza.
- E assolutamente vietato luso dellelettrostimolatore nella zona oculare e genitale.
- Utilizzo dellelettrostimolatore in acqua
- In prossimit di zone da trattare caratterizzate dalla presenza di mezzi di sintesi metallici e metalli infratessutali (come protesi, materiali di osteosintesi, spirali, viti, placche), se si utilizzano correnti monofasiche quali le interferenziali e la corrente continua (ionoforesi).

In caso di dubbi o perplessit rivolgersi al proprio medico curante.

ULTRASUONI:

- condizioni come ad esempio le tromboflebiti e flebiti, nelle quali la somministrazione di ultrasuoni pu provocare la rottura di emboli, non vengono trattate con gli ultrasuoni.
- Zone affette da sepsi acuta non devono essere trattate con gli ultrasuoni a causa del pericolo della diffusione dell'infezione.
- La radioterapia produce un effetto contrario sui tessuti per cui gli ultrasuoni non devono essere applicati alle zone sottoposte a radiazioni prima che siano trascorsi sei mesi dalle irradiazioni stesse.
- I tumori non devono essere sottoposti agli ultrasuoni perch potrebbero stimolarne la crescita e/o causare metastasi.
- Un utero gravido non deve essere trattato con gli ultrasuoni poich questi potrebbero provocare danni al feto (la scansione con ultrasuoni come strumento diagnostico durante la gravidanza diversa da quella utilizzata per scopi terapeutici).
- E vietato luso ai pazienti portatori di pacemaker.
- Non utilizzare nelle regioni con protesi e materiali di osteosintesi.
- Nelle regioni dove sono presenti mezzi di sintesi endotessutali (placche inserite a seguito di operazioni, ecc.) o su midollo osseo e spina dorsale.
- In soggetti minori di quindici anni o sui bambini.
- Su organi nobili (ovaie, cuore, testa, genitali, occhi, ecc.).
- In soggetti con stati febbrili.

In caso di dubbi o perplessit rivolgersi al proprio medico curante.

UTILIZZO PROFESSIONALE: Il professionista che acquista ed utilizza apparecchiature per fini professionali, ne direttamente responsabile legalmente e penalmente. In particolare si ricorda che l'utilizzo professionale di apparecchiature da parte degli estetisti, regolamentato dal Decreto Ministeriale legge 1/90. Pertanto prima dell'acquisto invitiamo a prendere visione del Decreto e le schede tecniche delle apparecchiature consentite, in esso contenute. Scarica il Decreto Ministeriale in vigore